-30%

Villa Antinori Rosso – Antinori 2020

10,45 

Il Villa Antinori Rosso di Antinori è un vino rosso ottenuto dalla selezione di uve Sangiovese, Cabernet Sauvignon, Merlot e Syrah provenienti esclusivamente dalle tenute toscane dell’azienda. Nasce come Chianti nel 1928 per diventare nel 2001 vino ad Indicazione Geografica Tipica mantenendo inalterata, o quasi, la sua bella e antica etichetta

Abbinamenti

Affettati e salumi, Carne, Risotto ai funghi

Annata

2020

Denominazione

Toscana IGT

Formato

0,75L

Gradazione

13,5%

Nazione

Italia

Produttore

Antinori

Regione

Toscana

Tipologia

Vino Rosso

Vitigni

Cabernet Sauvignon, Merlot, Sangiovese, Syrah

1 disponibili

Descrizione

Descrizione

Il Villa Antinori è un vino Rosso che nasce dalla pluriennale esperienza del team della cantina nel realizzare blend dove equilibrio e armonia rappresentano la chiave per una beva appagante e di impatto, senza sbavature. Un’etichetta dove il grande Sangiovese, uva che nel corso dei decenni è stata particolarmente valorizzata da Antinori, è accompagnata da un trittico di vitigni internazionali, Cabernet Sauvignon, Merlot e Syrah, accuratamente selezionati e dosati nel taglio finale, per far sì che morbidezza e rotondità siano il frutto della relazione tra territorio e operato dell’uomo.

Questo Villa Antinori Rosso nasce da un sapiente taglio dove il vitigno autoctono a bacca rossa più rappresentativo di tutto il terroir toscano, il Sangiovese, si unisce a tre fra le uve internazionali più coltivate in tutto il mondo: Cabernet Sauvignon, Merlot e Syrah. Dopo la raccolta, rigorosamente manuale e volta a garantire solo il massimo della qualità, i grappoli vengono pressati in maniera soffice, per poi fermentare e macerare in contenitori di acciaio; seguono la fase della maturazione, svolta in barrique per 12 mesi, e dell’imbottigliamento.

Il Villa Antinori Rosso è un IGT Toscana che assume nel bicchiere un colore intenso che richiama il rosso del rubino. Frutta matura, spezie dolci e un lieve accenno di fiori appassiti: ecco i profumi che compongono lo scheletro olfattivo che avvolge il naso sin dai primi istanti. All’assaggio è rotondo, armonioso, caratterizzato da un sorso schietto, decisamente morbido e avvolgente; termina con un finale caratterizzato da un’ottima persistenza.