-10%

Champagne Brut ‘Vintage’ – Dom Pérignon 2013 – Box 6 bottiglie

1.345,00 

Il Dom Pérignon “Vintage” è un grande Champagne che rappresenta la storia di Dom Pérignon e che ha una notorietà diffusa in tutto il mondo. Viene prodotto con le migliori uve Pinot Nero e Chardonnay e viene immesso in commercio dopo oltre 8 anni di elaborazione e riposo in cantina, solamente nelle annate migliori. Per questo di alcune annate non esistono bottiglie né è possibile definire a priori quante se ne produrranno

BOX 6 BOTTIGLIE

Abbinamenti

Antipasti di pesce, Carni bianche, Formaggi stagionati, Pesce

Annata

2013

Denominazione

Champagne AOC

Formato

0,75L

Gradazione

12,5%

Nazione

Francia

Produttore

Dom Pérignon

Regione

Champagne

Tipologia

Millesimato

Vitigni

Chardonnay, Pinot Nero

1 disponibili

Descrizione

Descrizione

Il Dom Pérignon è probabilmente la bollicina più celebre al mondo, un’etichetta prestigiosissima divenuta un punto di riferimento internazionale, sinonimo di lusso ed eccellenza francese. Questo vino è dedicato al monaco benedettino dell’Abbazia di Hautvillers vissuto nel ‘600 e che ha contribuito alla crescita qualitativa della viticoltura nella regione della Champagne. Pierre Pérignon non solo inventò lo Champagne, ma ebbe l’intuizione di assaggiare le uve per capirne le differenze e la giusta maturazione, indovinando il blend tra Chardonnay e Pinot Nero.

Nel 1936 Robert-Jean de Vogue, presidente della maison Moet & Chandon, decise di creare una bottiglia che non avesse eguali, selezionando le migliori riserve della vendemmia 1921. Nasce così la storia moderna del Dom Pérignon “Vintage”, uno Champagne Millesimato prodotto unicamente nelle migliori annate. Le uve Chardonnay per la produzione provengono dai Grand Cru di proprietà della Maison, a cui si unisce una parte di Pinot Nero coltivato nei vigneti dell’abbazia di Hautvillers, classificati come Premier Cru, in percentuali che variano da un anno all’altro, tra un 50/50 e un 60/40 a favore di una delle due. Le uve, maturate durante un’unica annata, vengono raccolte verso la fine di settembre. Il rigore nella selezione, insieme all’abilità dello chef de cave e alla lunga attesa che precede l’assaggio (trascorrono fra gli otto e i dieci anni prima che questo nettare possa essere gustato), fanno del Dom Pérignon un vino leggendario. Uno Champagne che combina l’eleganza e la vivacità delle uve Chardonnay con il carattere e la persistenza del Pinot Nero.

Il Dom Pérignon “Vintage” si presenta nel calice di un colore giallo paglierino con riflessi dorati, vivacizzato da un fine perlage. Al naso è delicato e complesso. Il bouquet svela sentori di eucalipto, accompagnati da profumi fruttati di mirabella, albicocca e fiore d’arancio, per concludere con note di pepe, cardamomo e liquirizia, note iodate e tostate. Il sorso è elegante, netto e preciso. Al primo impatto è avvolgente ed etereo, per poi amplificarsi in una trama fine e setosa. Sul finale sprigiona una sensazione salina, sapida, di grande armonia gustativa. Una bollicina dotata di corpo, complessità, struttura e soprattutto classe, con un potenziale di invecchiamento di oltre 30 anni. Ogni bottiglia rappresenta un pezzo unico e prestigioso e nessuna annata è uguale all’altra, confermandosi però sempre come una delle più significative ed emblematiche espressioni enologiche al mondo.